Sorridere? 3 buoni motivi anche se sei infelice

Un sorriso aiuta la vita

Vuoi farti tanti nemici? Sorridi. Vuoi farti tanti amici? Sorridi. Vuoi stare bene? Sorridi. Vuoi realizzare i tuoi desideri? Sorridi.

No non è il festival dell’ingenuità o degli sprovveduti, anzi.

E’ vero, viviamo in una cultura in cui tutti devono per forza avere dei problemi, altrimenti non sono parte di questa comunità, tutti devono patire o lamentarsi di qualcosa, se no vuol dire che sono degli alieni, nati ieri, gente che se non ha problemi è perchè ha avuto la fortuna di nascere nella famiglia giusta, o è ricca, o grazie a chi sa chi ha il partner giusto.

Inoltre se siamo di cattivo umore perchè tutto sembra andarci storto, come facciamo sorridere? Chi ci guarda che idea si fa?

E diventa un circolo vizioso, tu sei triste e ti senti triste, e ti rigiri e crogioli in quella sofferenza, quasi a raggiungere o peggio oltrepassare il limite della depressione, perchè hai la rata del mutuo da pagare, perchè ci sono troppe tasse, la tua ex moglie magari ti sta dissanguando con gli alimenti, sei troppo grasso o troppo magro, non riesci a smettere di bere o di fumare, e gli angoli delle tue labbra pendono sempre di più verso il basso in una continua smorfia di dolore.

E quindi? Che ti ridi a fare?

E se ti dicessi che la terapia,a soluzione di tutto, è sorridere? Sorridere non ti paga le rate del mutuo, sicuramente non migliora il conto in banca, e non ti fa dimagrire… ma ne sei veramente sicuro? Sei veramente sicuro che già ora, in questo momento, tutto, dico tutto, va storto?

Innanzitutto non generalizzare, proprio tutto ti va storto?

E poi, come diceva uno che un po’ più di me e di te se ne intendeva di cose della vita, Aristotele: “Se ce soluzione perché ti preoccupi? Se non cé soluzione perché ti preoccupi?”

1- Sorridere ha un effetto terapeutico

E’ scientificamente provato che il sorriso e la risata hanno effetti benefici sulla nostra salute e sul nostro umore e che l’azione del corpo, dei suoi muscoli, influenzano notevolmente il nostro umore.

Fai questa prova, rilassati per un attimo, respira e per qualche minuto pensa a colori grigi, a ritmi lenti, ad una situazione che un po’ ti mette giù, poi mettiti davanti allo specchio e senza pensare alla faccia brutta che sicuramente ti sarai fatto prova a sorridere, non ha importanza se non ne hai voglia, sorridi, allarga le labbra, sollevale, concentrati su questa cosa buffa che stai facendo, forse ad un tratto ridi pure, ecco, il tuo umore è sicuramente cambiato, sei passato dal colore grigio al colore che vuoi tu. Il tuo corpo ha influenzato la tua mente, la fisiologia influenza le emozioni. C’è chi corre, e trae una sensazione benefica dall’attività fisica, c’è chi ascolta musica, e la sensazione di piacere cambia l’umore e così via.

2 Sorridere attira positività

Tendiamo ad attirare come un immenso magnete tutto ciò che ci assomiglia, e soprattutto che crediamo che ci assomigli. Guardati attorno, osserva come alla fine buona parte degli amici che hai ti stanno attorno solo perchè avete qualcosa in comune, con alcuni per una passione sportiva, tifate per la stessa squadra, con altri il piacere godereccio di fare delle belle mangiate, con altri gli stessi gusti musicali o artistici.

E se attiriamo ciò che ci assomiglia, se ogni giorno manifesti ombrosità, sofferenza, malinconia, cosa pensi di attirare?

3 Sorridere fa rodere il fegato (agli altri) e ti rende migliore

Anche se è vero che agli altri rode il fegato se tu sorridi, lascia perdere, l’ho scritto solo per giocarci un po’ non pensarci, pensa alla parte finale della frase:  ti rende migliore

Ti ricito Aristotele, “ se puoi fare qualcosa, di che ti preoccupi?” sei proprio sicuro che tutta, ma proprio tutta la tua situazione dipenda da te? Non esiste proprio niente che tu non possa fare per cambiarla? Se è così l’unica maniera che hai per cambiarla è cambiare atteggiamento che tu hai verso quella situazione, sorridici sopra, prendila come un fatto accaduto, un’esperienza, una lezione, se pur costosa.

Se non puoi farci niente, falla diventare parte della tua vita, solo uno dei tanti tasselli che compongono il meraviglioso mosaico che è la tua esistenza.

La tua vita non è fatta ne di passato ne di futuro, ma è il tuo presente (concetto difficile eh?!? magari ne riparliamo in un altro post) se tu ora, in questo istante, sorridi, la tua vita, tutta, ma proprio tutta, è una vita felice, stai vivendo il tuo paradiso in terra, anche se solo per questo istante.

La vera sfida è fare in modo che tutta la tua giornata (quanto sa di sole questa parola) sia una somma di momenti felici, malgrado qualche istante infelice.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *